Presentato a Terni l’ecosistema Farmacash

30 Ottobre 2021

Proseguono i nostri appuntamenti di presentazione del progetto ed ecosistema farmacash nel territorio che ha visto e contribuito alla sua nascita.

il 28 Ottobre è stata la volta di Terni, presso la sede di Federfama Terni che ha ospitato la presentazione e sostenuto l’evento con i saluti del Presidente Dr. Maurizio Bettelli.

Dopo i saluti istituzionali, in una sala piena, sono intervenuti Franco Baldelli Managing Director del progetto, Mario Magini Direttore dell’Innovazione ed i partner di progetto BNL BNP Paribas, Axepta e Contacta. 

“Siamo partiti da alcune esigenze ed alcune segnalazioni che ci sono pervenute dal mondo delle farmacie” spiega Franco Baldelli,  ovvero la necessità di poter gestire in sicurezza transazioni in contanti che in farmacia hanno ancora oggi un volume importante.

La sicurezza è stata quindi il primo passo che ha portato altri elementi importanti nella logica e nelle componenti di servizio. Il progetto è un ecosistema che porta servizi al cittadino in un contesto e tessuto urbano che è testimone di un processo irreversibile di perdita di sportelli bancari, postali ed assicurativi.

Franco Baldelli
Managing Director Farmacash

Quest’anno hanno chiuso 2500 sportelli, il prossimo anno e anche quello successivo ne chiuderanno  una percentuale tra il 10% ed il 20% determinando così una propria desertificazione degli sportelli dei servizi bancari di pagamento.

Il progetto è quindi un esempio di resilienza che converte una serie di problemi, che investono a più livelli territorio, cittadini e farmacie, in una opportunità che permette alle farmacie di compensare i costi per la gestione del contante mantenendo, attraverso la loro rete, una serie di servizi essenziali creando i presupposti perché si arrestino i fenomeni di impoverimento e spopolamento che caratterizzano molti comuni italiani.

L’iniziativa farmacash credo sia estremamente positiva ed importante per la popolazione, soprattutto dei piccoli centri o delle periferie, in una farmacia sempre più rivolta a gestire servizi per la società e per gli utenti.

Stefano Monicchi
Segretario Federfarma Umbria

Altri articoli che potrebbero interessarti

Farmacash: siglato accordo Farmacie-Comuni a supporto dei cittadini

Farmacash: siglato accordo Farmacie-Comuni a supporto dei cittadini

Intesa tra Innovacash, Anci Umbria e Federsanità Anci Umbria per favorire e sviluppare la diffusione e la conoscenza del dispositivo Farmacash, che consente di ritirare contanti, pagare bollettini e ticket, usufruire di servizi assicurativi: “Ben vengano le sinergie...

Richiedi informazioni

I nostri esperti sono a tua disposizione per darti ulteriori informazioni.

Consenso al trattamento dei dati

Ricevi gli ultimi aggiornamenti, iscriviti alla newsletter

Ricevi gli ultimi aggiornamenti, iscriviti alla newsletter

Iscrivendoti alla nostra newsletter riceverai le ultime notizie ed il calendario aggiornato degli eventi di presentazione

Iscrizione ricevuta, presto riceverai nostre notizie!